Tutte le notizie in breve

Il Grand Combin

KEYSTONE/ALESSANDRO DELLA BELLA

(sda-ats)

Un francese di 52 anni è morto ieri dopo essere caduto mentre - in compagnia di suo padre e suo figlio - stava compiendo un'escursione sul Plateau du Couloir, situato ad un'altitudine di 3500 metri sul versante sud del Grand Combin, nel comune di Bourg-St-Pierre (VS).

I tre si stavano spostando dalla capanna di Valsore, situata in una valle laterale della Val d'Entremont ai piedi del massiccio del Grand Combin, al rifugio di Chanrion, nell'alta valle di Bagnes e ai piedi della Pointe d'Otemma, lungo il percorso alpinistico dell'Haute Route, informa in un comunicato odierno la polizia vallesana.

L'uomo ha perso il suo bastone da sci e cercando di recuperarlo è caduto per circa 200 metri, morendo sul colpo. Un elicottero, due guide alpine e un medico hanno partecipato alle operazioni di recupero.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve