Tutte le notizie in breve

Il gruppo di consumatori belga Test-Achats ha lanciato una class action contro Volkswagen per chiedere una compensazione per chi ha acquistato auto con emissioni diesel "truccate", sulla falsariga di quella a cui hanno avuto diritto i consumatori americani.

Secondo Test-Achatas, membro dell'associazione europea dei consumatori Beuc, le riparazioni promesse dalla casa tedesca si stanno facendo attendere, mentre non è previsto nessun indennizzo per il raggiro subito.

In Belgio sono circa 400mila le vetture con il "defeat device" illegale, e il gruppo di consumatori invita tutti coloro che hanno acquistato una VW a partire dal primo settembre 2014 a partecipare all'azione legale collettiva, mentre per chi la ha acquistata prima viene garantita assistenza per ottenere lo stesso una compensazione.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve