Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Zehnder, gruppo argoviese specializzato nella produzione di impianti di riscaldamento e di ventilazione, nel 2016 ha realizzato vendite per 538,8 milioni di euro, in progressione dell'1% rispetto all'esercizio precedente.

Lo indica un comunicato odierno dell'azienda con sede a Gränichen, precisando che la crescita organica del giro d'affari, corretto dagli effetti di cambio, è del 3%. Il fatturato è stato nettamente sotto le attese nella seconda metà dell'anno, aggiunge la nota.

La regione Europa ha generato un volume d'affari di 466,4 milioni di euro, ossia l'87%. Il resto delle vendite è stato realizzato in Cina e Nordamerica.

Com già annunciato in novembre, la società prevede un utile operativo nettamente inferiore all'obiettivo dei 30 milioni di euro. Zehnder studierà quindi delle misure di ristrutturazione per migliorare la redditività a medio termine.

I risultati definitivi saranno pubblicati il 3 marzo.

SDA-ATS