ZH: arrestato all'aeroporto con 60 chili di khat


 Tutte le notizie in breve

La valigia dove è stato rinvenuto il khat.

Polizia cantonale zurighese

(sda-ats)

La polizia cantonale di Zurigo ha arrestato lo scorso giovedì un uomo che stava tentando di portare in Gran Bretagna circa 60 chili di khat. Si tratta di una pianta le cui foglie contengono una sostanza che causa euforia e può portare alla dipendenza.

Il corriere, arrivato dal Sud Africa, aveva fatto tappa a Zurigo, da dove voleva poi proseguire in direzione di Manchester, hanno comunicato oggi le forze dell'ordine. Il khat era nascosto nelle due valigie che portava con sé e verrà distrutto al termine del procedimento penale.

Il 40enne sudafricano dovrà ora rispondere dei fatti alla Procura regionale di Winterthur/Unterland.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve