Tutte le notizie in breve

Quattro persone ferite e quattordici arrestate: questo il bilancio di due liti sfociate in violenza poco dopo le 2 di notte nel quartiere Kreis 4 di Zurigo. Lo indica la polizia cittadina in una nota odierna.

Nel primo episodio è stato fermato un richiedente asilo eritreo 22enne, rimasto ferito, che ha detto di essere stato aggredito da un gruppo di connazionali. Il giovane, che aveva diverse ferite da taglio, è stato trasportato all'ospedale.

Poco dopo la polizia zurighese è stata chiamata per sedare una rissa, sfociata sempre nello stesso quartiere. Gli agenti hanno trovato sul posto tre feriti: eritrei dai 16 ai 20 anni. Diverse persone sospettate di aver partecipato alla lite hanno tentato la fuga, ma sono state arrestate poco dopo. Si tratta di un 17enne svizzero, un 21enne somalo e nove eritrei dai 17 ai 26 anni. Anche i tre feriti, dopo essere stati soccorsi, sono stati arrestati.

La polizia cercherà di chiarire se vi sia un collegamento tra i due episodi.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve