Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Zika: atleta indiana in quarantena

KEYSTONE/AP/ANDRE PENNER

(sda-ats)

L'atleta indiana Sudha Singh, appena rientrata dalla partecipazione alle Olimpiadi di Rio, è stata messa in quarantena nell'ospedale Fortis di Bangalore avendo manifestato sintomi che lasciano pensare ad una infezione da virus Zika. Lo scrive oggi l'Hindustan Times.

Singh, che ha 30 anni ed ha partecipato alle eliminatorie per i 3000 siepi, è stata esaminata dai medici avendo febbre alta e dolori alle articolazioni. Rapidi test hanno escluso la presenza di dengue e chikungunya.

Campioni del suo sangue sono stati inviati all'Istituto nazionale di virologia di Pune, che risponderà nel giro di 48 ore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS