Tutte le notizie in breve

Due lavavetri sono rimasti bloccati oggi per due ore ad un'altezza di 20 metri sulla facciata dell'Alta scuola pedagogica di Zurigo, a due passi dalla stazione centrale.

I due uomini stavano lavando i vetri dell'edificio della Europaallee - il nuovo insediamento costruito sui terreni dismessi dalle FFS - quando il montacarichi su cui si trovavano è rimasto bloccato.

La zona non è accessibile ai veicoli a motore e per cercare di liberarli dalla scomoda situazione sono intervenuti dei pompieri-scalatori. Questi hanno assistito un tecnico, che si è calato dal tetto dell'edificio ed è riuscito a far ripartire il montacarichi.

I due lavavetri sono stati tratti in salvo dopo due ore. Sono illesi e "visibilmente sollevati di aver ritrovato la terra sotto i piedi", scrive in una nota il servizio cittadino di salvataggio "Schutz und Rettung".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve