Tutte le notizie in breve

Sommozzatori della polizia zurighese hanno recuperato oggi il cadavere di un uomo dalla Limmat, presso il Walchebrücke: si trovava a 4 metri di profondità. La vittima deve essere ancora identificata.

L'uomo, che sapeva nuotare a malapena o per nulla, era scomparso nel fiume sabato poco dopo le 18:00, ha comunicato oggi la polizia municipale zurighese. Nonostante una vasta operazione di ricerca condotta lo stesso giorno fino al calare dell'oscurità e il giorno successivo con l'ausilio di un elicottero, l'uomo non era stato trovato.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve