Tutte le notizie in breve

Gli Stati Uniti hanno aperto un'inchiesta contro il Credit Suisse nel quadro della lotta all'evasione fiscale. Finora erano stati presi di mira singoli collaboratori o ex dipendenti della banca elvetica. In una lettera il Dipartimento americano della giustizia ha informato il Credit Suisse dell'avvio delle indagini nei confronti dell'istituto, indica la banca in una nota odierna.

La fattispecie esaminata dalla giustizia USA riguarda i servizi transfrontalieri di gestione patrimoniale effettuati in passato per clienti americani.

Secondo il Credit Suisse dovrebbe trattarsi di un'inchiesta che tocca tutto il settore. La banca afferma di continuare a collaborare con le autorità americane nella misura compatibile con il diritto svizzero, al fine di trovare una soluzione.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve