Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La carrozza ribaltatasi a Lenk (BE).

KEYSTONE/ANTHONY ANEX

(sda-ats)

Otto persone tra cui quattro bambini sono rimaste ferite - quasi tutte solo leggermente - oggi presso Lenk, nell'Oberland bernese, per il deragliamento di una carrozza ferroviaria.

Secondo il sindaco René Müller l'incidente è stato causato da una violenta raffica di vento.

Il convoglio della compagnia Montreux-Berner Oberland-Bahn (MOB) era in viaggio verso Zweisimmen quando, in località Boden a poca distanza dal villaggio del Simmental, l'automotrice è stata sbalzata fuori dai binari ed è finita su un fianco in un prato innevato. Sul treno si trovavano 22 persone. Sette di loro, tra cui quattro bambini, sono rimasti feriti leggermente. Un uomo ha invece riportato ferite definite di media gravità ed è stato trasportato in ospedale da un elicottero della Rega.

Per soccorrere i passeggeri e ripristinare la linea sono accorsi sul luogo decine di poliziotti, pompieri e "samaritani". La polizia cantonale ha aperto un'inchiesta.

Oggi a Lenk era in programma l'inaugurazione del 77esimo campo di sci per giovani - con la partecipazione di 600 ragazzi e 150 volontari - da parte del consigliere federale Johann Schneider-Ammann. A causa delle forti raffiche di vento e della pioggia battente la festa è stata spostata dalla Kronenplatz in una sala polivalente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS