Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La borsa svizzera chiude in discreto rialzo una seduta poco movimentata. L'indice dei valori guida SMI ha terminato a 8960,13 punti, in progressione dello 0,51% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI ha guadagnato lo 0,44% a 10'690,62 punti.

Bene orientati si sono rivelati i valori più sensibili ai cicli economici come ABB (+1,32% a 23,01 franchi), Adecco (+0,31% a 58,00 franchi), Geberit (+0,84% a 445,20 franchi), LafargeHolcim (+0,07% a 44,80 franchi) e Sika (+0,93% a 140,90 franchi). Nel segmento del lusso Swatch (-0,10% a 383,90 franchi) è rimasta in linea con Richemont (-0,17% a 81,08 franchi).

Fra i bancari hanno perso terreno con il trascorre delle ore UBS (-0,27% a 15,04 franchi) e Credit Suisse (-0,41% a 14,44 franchi), che si sono accodate a Julius Bär (-2,06% a 48,50 franchi), fin da subito fiacca. Nello stesso comparto finanziario sono rimasti fermi al palo gli assicurativi Zurich (+0,07% a 299,30 franchi), Swiss Re (+0,14% a 87,22 franchi) e Swiss Life (+0,03% a 356,40 franchi).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS