Prospettive svizzere in 10 lingue

Borsa svizzera in progressione grazie dati Usa e Germania

(Keystone-ATS) Il dato rivisto al rialzo del Pil americano, informazioni incoraggianti sulla disoccupazione e la creazione di impieghi in America, nonché il sì del parlamento tedesco all’ampliamento del fondo salva-stati stanno sostenendo i listini alla borsa svizzera. Verso le 15.30, l’indice delle blue chip SMI guadagnava l’1,35% a 5626,54 punti. Sul mercato allargato, l’SPI avanzava dell’1,18% a 5095 punti.

In forte rialzo UBS (+4%) e Credit Suisse (+3,69%). Bene Julius Baer (+1,19%). Acquisti sostenuti anche tra gli assicurativi.

Articoli più popolari

I più discussi

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR