Migliaia di catalani sono scesi oggi in piazza nel centro di Barcellona per chiedere la liberazione dei 17 fra politici e dirigenti indipendentisti in carcere.

La protesta è stata convocata da organizzazioni indipendentiste non partitiche, l'Assemblea nazionale catalana (Anc) e Omnium Cultural, e dai sindacati Cc.Oo e Ugt Catalunya.

Il presidente del Parlament catalano, Roger Torrent, citato dai media spagnoli, ha definito la manifestazione "dimostrazione di unità in difesa dei nostri diritti, di fronte alla minaccia alle libertà".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.