Navigation

Farage: Schengen è un rischio va abolito

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 dicembre 2016 - 16:32
(Keystone-ATS)

Il caso di Anis Amri "dimostra" che l'accordo di Schengen è "un rischio per la sicurezza pubblica e va abolito eliminando la possibilità di muoversi senza controlli ai confini in 26 Paesi Ue". Lo ha detto l'ex leader dell'Ukip Nigel Farage.

Lo ha fatto commentando l'uccisione in Italia del killer di Berlino che era riuscito a sfuggire alle autorità tedesche.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.