Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quattro nuovi collegamenti domenicali da Lugano in direzione di Zurigo e Basilea. Li hanno introdotti negli scorsi mesi le FFS per far fronte alla forte domanda dovuta alla messa in servizio della Galleria di base del San Gottardo.

I due nuovi treni partono rispettivamente alle ore 19.11 e 19.40 in direzione nord, mentre altri due convogli supplementari sono stati aggiunti alle ore 16.41 e 18.41, precisano le FFS in un comunicato odierno.

I nuovi orari, consultabili online, sono pensati in particolare per i turisti, i professionisti e gli studenti che fanno ritorno a casa per il fine settimana per poi rientrare oltre Gottardo la domenica sera.

Da fine gennaio è stato dapprima introdotto il collegamento delle 19.40 da Lugano in direzione Lucerna e Basilea, mentre da fine marzo è disponibile il collegamento delle 19.11 da Lugano verso Zurigo.

Nelle giornate domenicali le FFS hanno inoltre potenziato l'offerta pomeridiana con due treni supplementari in partenza da Lugano alle ore 16.41 e 18.41. Questi due convogli percorrono la linea della "Südbahn" e giungono a Zurigo circa 20 minuti dopo rispetto ai regolari Eurocity.

La messa in servizio della Galleria di base del San Gottardo ha aumentato, come previsto, il numero di viaggiatori sull'asse nord-sud di circa il 30% rispetto al 2016. In media il nuovo tunnel è attraversato da circa 9'600 passeggeri al giorno.

SDA-ATS