Prospettive svizzere in 10 lingue

Filippine: bomba su autobus, morti e feriti

(Keystone-ATS) MANILA – Sette persone sono rimaste uccise e sei ferite nell’esplosione di una bomba a bordo di un bus passeggeri nel sud delle Filippine, regione tormentata da bande di terroristi islamici e di criminali comuni. Lo ha riferito una fonte militare.
La bomba è esplosa mentre il veicolo attraversava la città di Matalam, sull’isola di Mindanao, ha detto il portavoce dell’esercito nella regione, Randolph Cabangbang. La causa dell’attentato potrebbe essere una vendetta della mafia: “La compagnia degli autobus riceveva da tempo lettere dei gruppi armati della regione che le chiedevano soldi”, ha spiegato il portavoce.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR