Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Carlos condannato all'ergastolo 43 anni dopo...

Keystone/AP/MICHEL LIPCHITZ

(sda-ats)

Carcere a vita per Carlos, il responsabile dell'attentato al Drugstore Publicis nel 1974: è il verdetto della giustizia francese, mentre il suo legale ha annunciato ricorso. L'attacco di Parigi aveva causato due morti e 34 feriti.

Il venezuelano, il cui vero nome è Ilich Ramirez Sanchez, 67 anni, è il terrorista più temuto degli anni Settanta.

Carlos era già stato condannato all'ergastolo in passato, essendo stato ritenuto il responsabile di diversi altri attentati e omicidi in territorio transalpino.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS