Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La composizione del nuovo governo francese è ormai "finalizzata" al 90%: è quanto affermano fonti vicine al movimento en Marche!, a poche ore dall'annuncio - previsto per le 15.00 - del nuovo esecutivo di Parigi.

Il presidente Emmanuel Macron e il premier Edouard Philippe hanno deciso di posticipare l'annuncio di 24 ore per verificare che ogni membro del governo sia in regola col fisco ed evitare brutte sorprese come accadde in passato con alcuni ministri dell'ex presidente François Hollande.

In campagna elettorale, il candidato trentanovenne di En Marche! promise ai francesi esemplarità e "moralizzazione" della vita pubblica. Il primo consiglio dei ministri dell'era Macron si terrà domani all'Eliseo.

SDA-ATS