Navigation

GR: scontro treni FR a Cazis, un ferito lieve e ingenti danni

Scontro fra due convogli per la manutenzione ferroviaria a Cazis (GR). Grandi danni materiali e un ferito lieve. Polizia cantonale dei Grigioni sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 aprile 2021 - 12:37
(Keystone-ATS)

Un treno per la manutenzione della Ferrovia retica (FR) si è scontrato la scorsa notte con un altro convoglio simile fermo a Cazis, pochi chilometri a nord di Thusis (GR). Un operaio è rimasto leggermente ferito e i danni materiali sono ingenti.

Attualmente il tratto tra Thusis e Rhäzüns è interrotto e circolano autobus sostitutivi.

Un comunicato della polizia cantonale dei Grigioni precisa che la segnalazione dell'incidente è giunta dopo le 2.30. Un treno per la manutenzione ferroviaria, composto di sette vagoni per il trasporto di ghiaia e una locomotiva, si è scontrato con un convoglio analogo fermo sul cantiere.

Nella collisione un dipendente della FR, che si trovava su una piattaforma del treno fermo, è rimasto leggermente ferito. Un gruppo di soccorso con autoambulanza ha provveduto alle prime cure sanitarie e ha trasportato il ferito all'ospedale di Thusis.

Oltre al servizio sanitario, sono intervenuti sul luogo dell'incidente anche i vigili del fuoco di Thusis, un collaboratore dell'Ufficio per la natura e l'ambiente, i tecnici specializzati della FR e la polizia cantonale. In collaborazione con il Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI), la polizia sta indagando sulla causa dell'incidente.

Ora tra Thusis e Coira circolano autobus sostitutivi. Ai viaggiatori da e per l'Engadina, la Ferrovia retica consiglia di utilizzare la linea della Vereina attraverso la Prettigovia. Per il traffico regionale circolano treni fra Coira e Rhäzüns, mentre gli autobus coprono il tratto fra Thusis e Rhäzüns.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.