Navigation

GR: trovato l'autore di una quarantina di furti

Sono oltre una quarantina i furti perpetrati nella regione fra Domat/Ems, Felberg e Coira da un 37enne moldavo-rumeno. Polizia cantonale dei Grigioni sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 giugno 2021 - 11:50
(Keystone-ATS)

La Polizia cantonale dei Grigioni comunica oggi di aver risolto la quarantina di furti commessi a Domat/Ems, a Felsberg e a Coira tra l'autunno 2020 e la primavera 2021.

Il sospetto ladro è un 37enne con doppia cittadinanza moldavo-rumena, arrestato dalla polizia retica nel febbraio 2021. L'uomo, che nel frattempo è stato rilasciato, è accusato di 41 furti tentati o commessi nella zona tra Ems e Coira.

Il bottino, composto principalmente da denaro contante e da apparecchiature elettroniche, ammonta a circa 70'000 franchi. I danni materiali, causati durante i reati, raggiungono un importo di 72'000 franchi. L'uomo sarà denunciato alla procura dei Grigioni.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.