Navigation

GR: un nuovo portale web per il turismo nei Grigioni

Il nuovo portale web di Grigioni Vacanze promette una migliore fruibilità con una mano sola tramite smartphone. Keystone/Marco Hartmann sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 aprile 2021 - 14:50
(Keystone-ATS)

Oggi Grigioni Vacanze ha pubblicato il suo nuovo portale web. Secondo i responsabili la nuova versione ha migliorato la fruibilità delle informazioni per la pianificazione delle vacanze in montagna. I contenuti sono presentati in tedesco e in inglese.

Nel 2020 il sito web graubuenden.ch ha registrato circa 3,5 milioni di visite. Il portale offre una vasta gamma di possibili attività per il tempo libero nelle varie destinazioni turistiche dei Grigioni. Le sezioni maggiormente visitate sono le escursioni, i laghi balneabili, i villaggi di montagna e le vacanze nei rustici sui maggesi. Sono molto visitate anche le pagine delle ricette grigionesi.

Da oggi, il sito appare in una nuova veste grafica, con una struttura dei contenuti rinnovata e con un'ottimizzazione della consultazione attraverso qualsiasi dispositivo fisso o mobile. Oltre al nuovo design, l'obiettivo di Grigioni Vacanze è stato quello di facilitare la fruibilità delle informazioni e di migliorare la comunicazione emozionale delle vacanze in montagna.

La navigazione tramite smartphone può avvenire anche usando soltanto il pollice, si legge nel comunicato odierno, indicando che il menu principale si trova in basso a destra. È stato realizzato per garantire una salda presa con una mano sola, per esempio in sciovia o in bicicletta. Tuttavia non è stato progettato bene un comodo utilizzo per i mancini.

Immutata la scelta limitata a sole due lingue. In tempo di pandemia per visitare il portale graubuenden.ch i turisti svizzeri di lingua francese, di lingua italiana e di lingua romanica dovranno conoscere bene il tedesco o l'inglese.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.