Navigation

In Svizzera 354 nuovi casi di coronavirus

Grazie anche alle vaccinazioni, il numero di casi di coronavirus è in continua diminuzione in Svizzera KEYSTONE/PETER KLAUNZER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 giugno 2021 - 13:50
(Keystone-ATS)

In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 354 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale di sanità pubblica (UFSP). Sono stati segnalati tre nuovi decessi e 24 persone sono state ricoverate in ospedale.

A titolo di paragone, ieri la Confederazione aveva annunciato 358 nuovi casi e una settimana fa, venerdì 4 giugno, 491.

Nel corso delle ultime 24 ore sono stati trasmessi i risultati di 25'699 test, indica l’UFSP. Il tasso di positività è dell'1,38%. Sull'arco di due settimane, il numero totale di infezioni è 6708. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 77,6. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 0,67.

In Ticino, nelle ultime 24 ore, si sono registrati quattro nuovi casi, che portano il totale dall'inizio della pandemia a 33'165. Non si segnalano ulteriori decessi per cui il totale dei morti resta fermo a 995, indicano le autorità aggiornando la situazione sulla pagina internet ad hoc.

Nei Grigioni, la pagina web dedicata all'evoluzione del coronavirus indica 6 nuove infezioni in 24 ore (13'508), mentre il bilancio delle vittime è rimasto fermo a 192.

Complessivamente 6'105'125 dosi di vaccino sono state consegnate ai cantoni, di cui 5'810'914 sono state somministrate, e 2'221'755 persone hanno già ricevuto una seconda iniezione. Dall'inizio della pandemia, 700'051 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 7'945'174 test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 10'304 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 28'875.

In Svizzera si contano attualmente 3'485 persone in isolamento e 6'484 entrate in contatto con loro e messe in quarantena. A questi se ne aggiungono 2'568 di ritorno da un Paese a rischio e posti in quarantena.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.