Diversi razzi sono caduti nella notte vicino all'ambasciata americana situata nella zona verde ad alta sicurezza di Baghdad, riferiscono fonti militari Usa.

Si tratta del diciannovesimo attacco agli interessi americani in Iraq in quasi quattro mesi.

Le esplosioni sono avvenute intorno all'1:30 ora svizzera e hanno fatto scattare le sirene d'allarme dell'ambasciata Usa, ha detto una fonte diplomatica.

Al momento non sono stati segnalati particolari danni materiali o vittime.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.