Prospettive svizzere in 10 lingue

Italia: gettati in mare 100 corpi?

(Keystone-ATS) “Eravamo trecento, ma un centinaio, soprattutto donne, non ce l’hanno fatta e gli uomini sono stati costretti a buttare in acqua i loro corpi”. Sono le drammatiche parole di una delle quattro marocchine soccorse dalla guardia costiera mentre erano a bordo di un barcone in acque libiche e ricoverate nel Poliambulatorio di Lampedusa. Nella struttura medica è stato portato anche un uomo.

Due delle quattro migranti sono in gravissime condizioni, intubate e stanno per essere trasferite all’ospedale Cervello di Palermo. Disidratate e in stato di choc sono riuscite a raccontare di essere partite venerdì dalla Libia.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR