Prospettive svizzere in 10 lingue

Libia: infuria battaglia Brega, Muammar Gheddafi non molla

(Keystone-ATS) In Libia continua l’offensiva degli insorti che, forti del riconoscimento della comunità internazionale, premono sull’importante porto petrolifero di Brega, mentre si continua a combattere anche sulla zona montagnosa ad ovest del Paese, in attesa che l’inviato dell’Onu presenti nei prossimi giorni la sua proposta politica.

Intanto in un nuovo messaggio audio il leader libico Muammar Gheddafi questa sera risponde picche ai numerosi appelli da parte della comunità internazionale a lasciare il potere. Il rais ha giurato che non lascerà “mai” la terrà dei suoi “antenati”.

“Mi chiedono di lasciare (la Libia, ndr), è ridicolo. Non lascerò la terra dei miei antenati, né tantomeno il popolo che si è sacrificato per me”, ha detto il Colonnello in un messaggio audio, diffuso dagli altoparlanti a migliaia di libici, riuniti a Zawiya, a 50 km a ovest di Tripoli.

Articoli più popolari

I più discussi

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR