Prospettive svizzere in 10 lingue

Mali: parlamento concede amnistia a golpisti

(Keystone-ATS) L’Assemblea nazionale del Mali ha approvato ieri un disegno di legge che prevede l’amnistia agli autori del golpe del 22 marzo contro il regime di Amadou Toumani Touré. Lo ha constatato un giornalista dell’agenzia France presse (Afp).

Il testo, che deve ancora essere firmato dal capo dello Stato per entrare in vigore, è stato approvato con il sì dei 122 deputati presenti. L’amnistia è prevista da un accordo quadro siglato il 6 aprile fra i golpisti e la Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale (Ecowas), per un ritorno all’ordine costituzionale.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR