Dalla confusione alla provocazione

A sei mesi dal voto popolare antiminareti, Andreas Gross ha riunito in un libro una quarantina di contributi sulle conseguenze dell'iniziativa per i diritti umani e la democrazia diretta. Intervista al consigliere nazionale socialista, politologo ed esperto di questioni istituzionali. (Radiogiornale RSI 25/05/2010).

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 maggio 2010 - 16:06

Dalla confusione alla provocazione

A sei mesi dal voto popolare antiminareti, Andreas Gross ha riunito in un libro una quarantina di contributi sulle conseguenze dell'iniziativa per i diritti umani e la democrazia diretta. Intervista al consigliere nazionale socialista, politologo ed esperto di questioni istituzionali. (Radiogiornale RSI 25/05/2010).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo