Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'attentatore di Notre Dame era un dottorando in giornalismo.

KEYSTONE/EPA/YOAN VALAT

(sda-ats)

La conferma è arrivata ieri in tarda serata: l'attentatore di ieri a Notre Dame a Parigi, Farid Ikken, era uno studente dell'Università di Metz, dottorando in giornalismo, con una tesi sui media, in particolare quelli del Nord Africa.

Lo ha dichiarato il presidente dell'Università di Lorena, Pierre Mutzenhardt, alla radio France Bleu.

Il rettore ha confermato che Ikken studiava dal 2014 per un dottorato in giornalismo al CREM, il Centro di ricerca sulle mediazioni. All'università affermano che Ikken era giornalista in Algeria.

Algerino, nato nel 1977 e arrivato nel marzo 2014 in Francia, nella sua abitazione, secondo alcuni media francesi, sarebbe stato ritrovato ieri sera un video con il giuramento all'Isis e il proposito di commettere attentati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS