La consigliera agli Stati Andrea Gmür (PPD/LU) è la nuova presidente del gruppo parlamentare di centro a Palazzo federale. Lo ha deciso oggi la frazione durante una riunione a porte chiuse, si legge in un comunicato.

Oltre al PPD, il gruppo di centro alle Camere federali comprende anche i rappresentanti del Partito borghese democratico (PBD) e del Partito evangelico (PEV). La 55enne Gmür, consigliera nazionale tra il 2015 e il 2019 prima del salto nella Camera dei cantoni, sostituisce Filippo Lombardi, suo collega di partito.

Il "senatore" ticinese aveva mancato di poco la rielezione agli Stati lo scorso autunno. Ad interim la guida era stata assunta dal vicepresidente e consigliere nazionale Leo Müller (PPD/LU).

Gmür ha promesso che farà gioco di squadra per far fronte alle importanti sfide della corrente legislatura. Fra queste le assicurazioni sociali, i costi della sanità, le relazioni con l'Ue e la politica climatica.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.