Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli Usa "si aspettano che il regime fermi tutti gli attacchi contro i civili e le forze di opposizione, cosa che non ha mai fatto" e che "la Russia assicuri il rispetto (di questo impegno, ndr.) del regime".

Così il dipartimento di stato Usa dopo l'accordo annunciato oggi ad Astana da Russia, Turchia e Iran per le zone di de-escalation in certe aree della Siria.

Washington chiede anche all'opposizione di mantenere i suoi impegni, con la Turchia come garante, per separarsi dai gruppi designati come terroristi.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS