Navigation

È morto Kirk Douglas, aveva 103 anni

Il mondo del cinema è in lutto per la scomparsa di una leggenda. Keystone/EPA/JOHN G. MABANGLO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 febbraio 2020 - 07:15
(Keystone-ATS)

È morto all'età di 103 anni Kirk Douglas, icona di Hollywood e star di film classici come "Spartacus".

Douglas, il cui nome alla nascita era Issur Danielovitch, era nato da una famiglia di ebrei bielorussi immigrati negli Usa. Fino a poco tempo fa aveva goduto di buona salute, nonostante un ictus subito nel 1996 che aveva limitato la sua capacità di parlare.

La notizia della morte della leggenda del cinema è stata data da suo figlio, l'attore Michael Douglas, con un post su Facebook: "È con grandissima tristezza che io ed i miei fratelli annunciamo che Kirk Douglas ci ha lasciati, all'età di 103 anni. Per il mondo era una leggenda, un attore dell'epoca d'oro del cinema che ha vissuto a lungo nei suoi anni d'oro, un attivista umanitario la cui dedizione alla giustizia ha indicato uno standard al quale tutti noi possiamo aspirare. Ma per noi era solo un papà".

Nella sua lunga carriera Douglas ha interpretato 75 film, guadagnando un Oscar alla carriera nel 1996 e numerose nomination. Tra i classici in cui recitò, oltre a "Spartacus", si ricordano tra gli altri "Sfida all'Ok Corral", "Il grande cielo" e "Brama di vivere".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.