Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Philip Hammond potrebbe prendere il posto dell'attuale premier Theresa May per traghettare il Regno Unito nelle trattative sulla Brexit, secondo il Sunday Times.

KEYSTONE/AP POOL/KIRSTY WIGGLESWORTH

(sda-ats)

Philip Hammond potrebbe prendere il posto dell'attuale premier Theresa May per traghettare il Regno Unito nelle trattative sulla Brexit.

È l'ipotesi avanzata oggi dal Sunday Times, che cita alcuni importanti esponenti del partito conservatore (senza indicarne il nome) secondo cui il Cancelliere dello Scacchiere viene visto come un possibile sostituto del primo ministro dopo l'insuccesso elettorale dell'8 giugno.

Hammond avrebbe un mandato a tempo e dovrebbe uscire di scena prima delle prossime elezioni per permettere ai Tories di scegliere un nuovo candidato. "Se Theresa May può fare la premier lo posso fare anch'io", avrebbe detto Hammond stando al domenicale.

È previsto anche che, a fronte di una linea piuttosto 'soft' espressa da Hammond in fatto di trattative sul divorzio da Bruxelles, al ministro delle Finanze venga affiancato, col ruolo di vice premier, il ministro per la Brexit David Davis.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS