Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Rex Tillerson

KEYSTONE/EPA/ANDY RAIN

(sda-ats)

Il segretario di Stato Usa Rex Tillerson ha annunciato alla Cbs che l'amministrazione Trump "sta considerando" di chiudere l'ambasciata americana all'Avana dopo una serie di misteriosi "incidenti" che hanno colpito almeno 21 diplomatici a Cuba.

hanno sofferto sintomi vari che vanno dalla perdita o dai disturbi dell'udito alla nausea e al mal di testa.

Gli investigatori hanno evocato varie teorie, da attacchi sonici ad armi elettromagnetiche o apparecchiature di spionaggio difettose. L'Avana ha respinto ogni responsabilità.

Tillerson ha poi affermato che gli Usa potrebbero rimanere nell'accordo di Parigi sul clima alle giuste condizioni. "Il presidente ha detto che è aperto a trovare le condizioni in cui noi possiamo restare impegnati con altri, quello su cui tutti concordiamo è ancora una questione difficile", ha dichiarato, aggiungendo che a sovrintendere al dossier è il consigliere economico Gary Cohn, che dovrà "considerare altre vie in cui noi possiamo lavorare con i partner nell'accordo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS