Navigation

"Prezzi dinamici" di stazioni sciistiche mancano di trasparenza

Secondo la Fondazione dei consumatori svizzerotedesca (SKS) alcune stazioni sciistiche nascondono generali aumenti di tariffe con i cosiddetti "prezzi dinamici" per massimizzare i profitti (foto d'archivio) KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 novembre 2019 - 14:21
(Keystone-ATS)

Alcune stazioni sciistiche nascondono generali aumenti di tariffe con i cosiddetti "prezzi dinamici" per massimizzare i profitti.

Inoltre gli appassionati dello sci sono penalizzati da costi nettamente più elevati se vogliono andare sulle piste con il bel tempo o durante il weekend. Lo denuncia la Fondazione dei consumatori svizzerotedesca (SKS) in un comunicato odierno dopo aver esaminato attentamente i prezzi di otto località sciistiche elvetiche.

Per la SKS è "chiaro" che la tariffa dinamica ha effetti principalmente negativi per la maggior parte dei consumatori. Gli aspetti trasparenza e stabilità dei prezzi vengono persi di vista. Nonostante i "fattori dinamici" - che sono la meteo o il momento dell'acquisto - abbiano una influenza sulle tariffe delle carte giornaliere, il cliente non dispone delle informazioni che gli permettano di capire come cambino i prezzi.

L'indagine comparativa condotta nelle stazioni sciistiche delle 4 Vallées (VS), Andermatt-Sedrun (UR/GR), Crans-Montana (VS), Gstaad (BE), Laax (GR), Pizol (SG), St-Moritz (GR) e Zermatt (VS) rivela l'importanza della meteo nei fattori determinanti delle variazioni di prezzo degli abbonamenti. La SKS constata tuttavia che i siti internet di queste stazioni sciistiche non forniscono alcuna informazione sul principio dei prezzi dinamici e i fattori influenti.

La Svizzera conta 251 stazioni sciistiche e 15 di queste praticano prezzi dinamici per l'abbonamento per la stagione d'inverno 2019/2020. Nonostante rappresentino solo il 7% di tutte le stazioni del Paese le conseguenze sono rilevanti, sottolinea la SKS. Alcune di queste 15 stazioni sono tra le più grandi della Svizzera e hanno quindi un'influenza significativa sull'evoluzione generale dei prezzi a livello nazionale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.