Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due donne sono rimaste feriti stamani dall'esplosione di una lettera-bomba negli uffici di Swissnuclear a Olten (SO). Una donna ha riportato ferite alle braccia e al petto e l'altra soffre di disturbi all'udito. Per ora non vi sono indicazioni sugli autori dell'attentato.

Swissnuclear, che non ha voluto rilasciare dichiarazioni su quanto accaduto, è la divisione responsabile dell'energia nucleare in seno a swisselectric, l'agenzia che riunisce i maggiori produttori di corrente elvetici: Axpo, Alpiq e BKW.

L'esplosione si è verificata verso le 8.15, quando una delle collaboratrici ha aperto la lettera. La donna ha riportato "ferite cutanee superficiali" alle braccia e al petto, ha reso noto la polizia. Una sua collega ha lamentato problemi di udito.

C'è stato un "forte botto", ha detto il portavoce della polizia cantonale solettese Urs Eggenschwiler. La lettera esplosiva si trovava in un "involucro spesso simile al cartone". L'indirizzo di Swissnuclear non era scritto a mano. Per ora non è giunta alcuna rivendicazione. Le indagini, a cui partecipa la polizia scientifica di Zurigo, proseguono "in tutte le direzioni", ha aggiunto Eggenschwiler.

Proprio stamattina, era in corso a Olten, davanti alla sede dell'impresa energetica Alpiq, a poche centinaia di metri dal luogo dell'attentato, una manifestazione di una trentina di militanti di Greenpeace contro nuove centrali nucleari.

L'organizzazione ambientalista si è detta costernata ed ha condannato con fermezza l'attentato. Una ferma condanna è arrivata anche dei Verdi svizzeri: l'attentato "non ha assolutamente nulla a che fare con il movimento antinucleare in Svizzera o in altri Paesi", ha reso noto il partito ecologista.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS