Aperto soltanto lo scorso dicembre, l'albergo "The Alpina" di Gstaad, la rinomata località turistica nel canton Berna, si è visto attribuire il riconoscimento di "albergo svizzero dell'anno" da parte della guida gastronomica GaultMillau, grazie alla sua architettura e alle qualità culinarie.

L'edificio, costato 300 milioni di franchi, è stato costruito in un elegante stile alpino, con materiali naturali quali il marmo, la pietra arenaria e il legno invecchiato, e dotato di 3 ristoranti e un cinema.

La consegna del riconoscimento è avvenuta oggi ed è la seconda volta che accade per Gstaad: nel 2003 infatti il titolo di miglior albergo vene assegnato al Grand Hotel Bellevue.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.