Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quasi 120'000 persone hanno partecipato al tradizionale brunch del 1° agosto in circa 350 fattorie del paese. Fra gli ospiti anche la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf.

La ministra delle finanze era a Valendas, nei Grigioni, presso la famiglia Stucki, indica un comunicato dell'Unione svizzera dei contadini (USC). Johann Schneider-Ammann, che si trova all'Expo di Milano assieme al consigliere di Stato ticinese Christian Vitta, ha partecipato al brunch organizzato dalla Fondazione Rurale Intergiurassiana al padiglione svizzero.

Le prenotazioni in molte fattorie erano chiuse da giorni. Durante il brunch sono stati serviti prodotti locali. "I visitatori hanno così la possibilità non solo di gustare le uova ma anche di vedere in che condizioni vive la gallina", precisa il comunicato.

L'anno scorso gli ospiti erano stati quasi 150'000. Il calo non è dovuto al maltempo, ha spiegato all'ats Brigitte Süess, dell'USP. "Molte fattorie che partecipavano per la prima volta hanno proposto tavole meno numerose, con meno posti".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS