Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si estendono le indagini sulla scena islamista, a Berlino e in Germania, dopo l'arresto di due fondamentalisti sospettati di aver sostenuto Isis in Siria. Oggi circa 200 agenti di un commando speciale dell'antiterrorismo hanno perquisito diversi appartamenti: 11 nella capitale, uno in Brandeburgo e un altro a Nordhausen, in Turingia. I controlli hanno l'obiettivo di arrivare a nuovi indizi sulle attività dei radicali islamici in Siria.

Venerdì scorso erano stati arrestati a Berlino due uomini di 41 e 43 anni, ritenuti leader di una cellula islamista: il primo è sospettato di essere il religioso di riferimento di una scuola coranica nel quartiere di Moabit, che sostiene l'organizzazione del terrore Isis.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS