Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La multinazionale americana dei mass media 21st Century Fox chiude il secondo trimestre dell'esercizio fiscale con un utile in calo a 672 milioni di dollari.

I ricavi sono scesi dell'8,4% a 7,38 miliardi di dollari dagli 8,06 miliardi di dollari dello stesso periodo dell'anno precedente.

A spingere i conti, spiegano Rupert e Lachlan Murdoch, le attività via cavo. I ricavi della divisione network sono saliti del 9,4% a 3,7 miliardi di dollari. I ricavi del segmento televisione sono aumentati del 5,7% a 1,72 miliardi di dollari. I ricavi degli studios di Hollywood invece sono calati del 14% a 2,36 miliardi di dollari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS