Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito a tre il numero delle vittime dell'incidente avvenuto sul Sasso Lungo, in val Gardena. È stata infatti recuperata la salma di un terzo alpinista. In un primo momento si pensava che due scalatori fossero morti precipitando dalla parete nord per 300 metri.

L'incidente si è verificato a circa 2'500 metri di quota. La cordata formata da tre alpinisti, probabilmente di nazionalità tedesca, stava salendo la parete nord del Sasso Lungo (3'181 metri) lungo l'impegnativa 2via Pichl" (4-5 grado).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS