Navigation

ABB: contratto da 93 milioni di dollari in Arabia Saudita

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 gennaio 2011 - 12:35
(Keystone-ATS)

ABB si è aggiudicata un contratto da oltre 93 milioni di dollari (89 milioni di franchi) in Arabia Saudita. Il gruppo industriale zurighese è stato incaricato dall'azienda elettrica nazionale Saudi Electricity Company di costruire sei stazioni secondarie che permetteranno di alimentare in elettricità il distretto finanziario di Riad.

I lavori dovrebbero concludersi nel 2012. Il contratto figura nei conti del quarto trimestre 2010, ha comunicato oggi ABB.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?