Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo elettrotecnico ABB ha rimunerato la direzione con circa 34,8 milioni di franchi per il 2010. Rispetto all'anno precedente salario e bonus del direttore Joe Hogan sono cresciuti di un terzo a quota otto milioni. L'utile nello stesso periodo è diminuito del 12%.

Lo stipendio di base del 54enne statunitense è stato di 1,9 milioni di franchi, si legge nel rapporto d'esercizio dello scorso anno. Il resto era costituito di contanti, azioni e opzioni. Il presidente del consiglio di amministrazione (cda) Hubertus von Grünberg ha ottenuto una rimunerazione di 1,2 milioni di franchi.

Rispetto all'anno precedente i compensi per direzione e cda sono stati leggermente inferiori (2009: 36,6 milioni), in relazione con i risultati del gruppo: l'utile netto nel 2010 è diminuito del 12% a 2,56 miliardi di dollari; il fatturato è calato dell'1%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS