Navigation

ABB: nuova importante commessa dall'Iraq

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 luglio 2012 - 14:31
(Keystone-ATS)

Il gruppo ABB ha ricevuto una nuova importante commessa dall'Iraq. In una nota la società elvetico-svedese rileva di avere ottenuto ordinativi per complessivi 120 milioni di dollari dalla società irachena KAR Construction and Engineering Company Ltd.

I mandati riguardano la pianificazione e la costruzione di una centrale e di stazioni ad alto voltaggio che dovrebbero fornire elettricità nel nord del Paese.

Martedì scorso il gruppo elettrotecnico aveva ottenuto dal Ministero iracheno dell'elettricità un'ordinazione del valore di 75 milioni di dollari dal Ministero iracheno dell'elettricità.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?