Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo ABB ha ricevuto una nuova importante commessa dall'Iraq. In una nota la società elvetico-svedese rileva di avere ottenuto ordinativi per complessivi 120 milioni di dollari dalla società irachena KAR Construction and Engineering Company Ltd.

I mandati riguardano la pianificazione e la costruzione di una centrale e di stazioni ad alto voltaggio che dovrebbero fornire elettricità nel nord del Paese.

Martedì scorso il gruppo elettrotecnico aveva ottenuto dal Ministero iracheno dell'elettricità un'ordinazione del valore di 75 milioni di dollari dal Ministero iracheno dell'elettricità.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS