Navigation

ABB conclude acquisto gruppo Usa Thomas & Betts

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 maggio 2012 - 11:56
(Keystone-ATS)

ABB ha concluso l'acquisto della società americana Thomas & Betts, annunciato in gennaio. Ne dà notizia un comunicato del gruppo elettrotecnico zurighese, che ha offerto in totale 3,9 miliardi di dollari (3,7 miliardi di franchi al cambio attuale) per rilevare il gruppo statunitense specializzato nei prodotti e componenti a bassa tensione.

L'operazione assicura al gigante elvetico l'accesso alla rete di oltre 6'000 punti vendita e grossisti della società americana. Thomas & Betts, che ha sede a Memphis nel Tennessee, impiega in totale 9'400 persone in venti paesi. Da parte sua ABB ne conta 130'000.

Per la transazione ABB ha ottenuto l'ok delle autorità americane, canadesi e dell'Unione europea, come pure quello degli azionisti di Thomas & Betts.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?