Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO/LONDRA - ABB rinuncia ad acquistare la società britannica Chloride. Il gruppo elettrotecnico zurighese ha deciso di non rialzare l'offerta sullo specialista nei sistemi di alimentazione elettrica senza interruzione, lasciando il campo libero al concorrente americano Emerson.
"Anche se vediamo sempre un valore considerevole nell'avvicinamento tra ABB e Chloride, dobbiamo dar prova di disciplina quando esaminiamo un'acquisizione", ha comunicato oggi il gruppo zurighese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS