Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Israele è responsabile di aver condotto un genocidio a Gaza: lo ha detto il leader palestinese Abu Mazen parlando all'Assemblea generale dell'Onu.

"Non si può tornare ai negoziati senza la fine dell'occupazione di Israele", ha detto ancora il presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese. "Ancora una volta Israele non ha perso occasione di far fallire le trattative", ha proseguito. "E siamo l'unico popolo al mondo che rimane sotto occupazione".

ONU indichi tappe nascita stato Palestina

Abu Mazen ha proposto che il Consiglio di Sicurezza dell'Onu approvi una risoluzione con un "calendario preciso" per la fine dell'occupazione di Israele e l'istituzione dello Stato palestinese. "Ritornare ai negoziati del passato è sbagliato", ha detto, precisando che gli insediamenti di Israele distruggono l'opzione dei due Stati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS