Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) Abu Mazen si recherà entro i prossimi due mesi in Iran.

Lo ha confermato ai media locali Ahmed Majdalani, l'inviato speciale dell'Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp) che al momento si trova in visita nella repubblica islamica.

Ieri, al telefono con l'agenzia di stampa italiana Ansa, Majdalani ha confermato che la sua visita intende "favorire la riunificazione delle fazioni palestinesi e rafforzare le relazioni bilaterali tra l'Anp e Iran".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS