Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Abusi sessuali su disabili: cantoni esortati a prevenzione

La prevenzione degli abusi sessuali sulle persone handicappate esige la collaborazione di tutti. Per questo i cantoni dovrebbero adottare i principi applicati dalle associazioni del settore e creare un servizio comune per le denunce con personale adeguatamente formato.

È quanto chiede il Gruppo Prevenzione, che riunisce dodici organizzazioni e istituzioni, nel secondo anniversario della scoperta di un grave caso di abusi su oltre 120 disabili commessi per quasi 30 anni da un operatore sociale bernese.

I dieci principi contenuti nella Carta prevenzione propongono alle istituzioni strategie di comunicazione e procedure da adottare in caso di sospetto abuso. Raccomandano di insegnare alle potenziali vittime a dire "no", a difendersi e a denunciare gli abusi.

I candidati ad un impiego nel settore devono presentare l'estratto del casellario giudiziale e referenze sul loro comportamento. Al momento dell'assunzione inoltre, i neo-dipendenti dovranno sottoscrivere una dichiarazione, nella quale si impegnano attivamente a portare avanti questa politica di "tolleranza zero" e a segnalare ogni caso sospetto. Il personale inoltre beneficia di corsi di formazione continua su questo tema.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.