Navigation

Accordo Svizzera-Germania: voto al Bundesrat non prima di marzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 febbraio 2012 - 15:28
(Keystone-ATS)

Il Bundesrat tedesco non affronterà venerdì l'accordo fiscale con la Svizzera, contrariamente a quanto riferito da alcune fonti nel fine settimana.

Il voto dell'organo federale che rappresenta i Länder è da attendersi non prima di marzo, hanno indicato all'ats le agenzie Reuters e dpa sulla base di informazioni raccolte presso lo stesso Bundesrat e presso il ministero delle finanze di Berlino.

L'intesa fiscale sottoscritta dal governo tedesco è considerata a rischio al Bundesrat, dove siedono i delegati dei governi dei 16 stati federati, spesso esecutivi controllati dall'opposizione SPD.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?