Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Accusa di terrorismo per uomo arrestato ieri ad Anversa.

KEYSTONE/AP/JORIS HERREGODS

(sda-ats)

L'uomo arrestato ieri ad Anversa dopo avere lanciato la sua auto a tutta velocità nella via pedonale principale della città è stato accusato di tentato omicidio a carattere terroristico dalla magistratura federale belga.

Mohamed R., quarantenne di nazionalità tunisina, è al momento in stato d'arresto.

Ieri non era stato possibile interrogare l'uomo perché ubriaco e sotto l'effetto di droghe.

Mohamed R. è stato portato in tribunale questa mattina e interrogato dal giudice istruttore specializzato in casi di terrorismo.

Ora l'uomo è sotto accusa per tentato omicidio a carattere terroristico e violazione della legge sulle armi. Nell'auto con targa francese, gli artificieri hanno trovato tra le altre cose coltelli e un'arma antisommossa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS